giovedì 31 luglio 2014

Music Compilation 2014 By D. J. Costino



In Esclusiva da D. J. Costino Per Millo ecco a voi una stupenda dance compilation dell'anno corrente, composta dai maggiori successi del momento. Potete ascoltare questa compilation nei momenti di relax, quando siete in viaggio o nelle riunioni con amici. sarà un mezzo per allietare le belle giornate di vacanza.


Capital city: safe & sound


Jabberwocky: Photomaton




Kesha/Pittbull: Timber



Faul & Wad: Changes




Armin van Bureen: Ping Pong



Avicii: Hey Brother



Avicii: Addicted to you





Enrique Iglesias: I'm a freak

J

jackson/Timberlake: Love never felt so good





Pharrell Williams: Happy



Coldplay: a sky full of diamonds



Noemi bagnati dal sole





Anna Tatangelo: Senza dire che




Katy Perry Dark Horse




Polina fade to love






Shakira: dare la la la




Almy & GOD: Hot in Here




La seguente compilation può essere trascritta su cd o dvd da hiunque sia in grado di farlo, ma il progetto è proprietà riservata di Millo.




 




Guida Alla Masterizzazione di un DVD




Salve a tutti, in questo documento vi spiegherò come masterizzare dvd video perfettamente visibili sui tradizionali lettori dvd.
Innanzi tutto ribadiamo che esistono i tradizionali programmi di masterizzazione presenti sui normali personal computer  montanti tutti i sistemi operativi, Windows, Macintosh e Linux. Programmi come Windows media player, Quicktime player  e Totem consentono all’utente che avrà opportunamente organizzato in Playlist brani mp3 di canzoni, di masterizzare cd audio leggibili da qualsiasi computer, lettore  cd o lettore audio da auto. Con tali programmi è anche possibile masterizzare file video scaricati da Internet o registrazioni tv, in formato disco dati, in tal caso però saranno dvx leggibili solo su computer ma non su un classico lettore dvd.
Qualcuno potrà anche ritenere superflua la lezione che sto spiegando, in quanto i lettori dvd di ultima generazione sono in grado di leggere anche i dvx, perciò non è necessaria all’utente alcuna fatica per masterizzare dvd video. In ogni caso apprendere a masterizzare dvd in formato classico per i tradizionali lettori non fa male anzi è una referenza in più per chi sa come fare; vediamo dunque quali sono i diversi procedimenti.
Innanzi tutto vediamo i tradizionali sistemi di masterizzazione, che a seconda delle case di produzione e dei sistemi operativi sono disponibili e richiedono tutti tempo e risorse all’utente che andrà ad utilizzarle:

Windows

Il sistema operativo più usato al mondo integra da ormai molte edizioni il ben noto programma Windows Dvd Maker, fatto appositamente per  realizzare dvd leggibili su un  classico lettore.


 Per utilizzare questo programma devi prima di tutto avere una cartella con un file video integro da masterizzare su disco, il formato in genere è sempre in avi o mpeg e credo sia superfluo dire che il computer deve essere provvisto di un masterizzatore. Inserire un dvd vergine, aprire  il  programma cliccando su start e cercare windows dvd maker, cliccando sull’icona si aprirà una finestra con poche istruzioni generali, la possibilità di cercare i file da aggiungere, il titolo da dare al disco e l’effetto con cui vogliamo sia riprodotto il film. Il programma genererà da se una presentazione automatica del disco, quindi cliccare su masterizza e attendere che l’operazione sia portata a termine. In genere è necessario parecchio tempo per finalizzare il disco che sarà espulso al termine del processo. Ovviamente prima di masterizzare dobbiamo controllare che il file video che vogliamo scrivere sia perfetto e fluido, altrimenti il risultato sarà discutibile.

Macintosh


Per coloro che non sono utenti Windows, ma possiedono un computer apple montante il suo proprio sistema operativo è disponibile una applicazione chiamata Idvd, che consente di trasferire i nostri filmati su disco per vederli poi su qualsiasi computer o lettore dvd.


Dobbiamo inserire un dvd vergine, recarci sulla barra dock presente in basso sulla scrivania e cercare una icona a forma di ciak, in genere è la numero diciassette, cliccandoci il programma aprirà un menù con la possibilità di realizzare vari progetti, dobbiamo scegliere il tipo di progetto da inserire e il titolo del disco da realizzare, cliccando avanti si aprirà un sotto menù a tendina con la possibilità di scegliere la cartella in cui si trovano i file video che vogliamo trasferire su disco, a questo punto dobbiamo fare click su una iconetta a forma di disco giallo, che significa masterizza, quindi attendere che il programma trasferisca i file video su disco, in genere è necessario tempo.

Linux


E veniamo ora al sistema operativo libero e multiculturale, preferito anche dai progettisti di personal computer e scrittori di programmi. Su tutte le versioni di linux è presente un programma denominato K3b con cui possiamo masterizzare cd audio, dischi dati ed anche dvd video.




Usare K3b non è complicato perché aprendo il programma ci verranno presentate varie opzioni: crea cd audio, crea disco dati, crea immagine iso, copia cd o dvd, crea dvd video. Dopo aver inserito il dvd, scegliamo crea disco video e si aprirà un menù a tendina, selezioniamo la cartella crea dvd video e trasciniamo nello spazio di masterizzazione i file che vogliamo scrivere, tipo come accade su windows media player con gli audio cd; dopo di che aspettiamo che il programma termini l’operazione richiesta. Ciò che veramente è complicato su Linux è che spesso i suoi programmi necessitano di pacchetti aggiuntivi che non sempre si possono trovare nel cosidetto “repository” comodo elenco di opzioni che cerca e installa da se i programmi di cui abbiamo bisogno, quindi potremmo essere costretti a ricorrere al terminale, che se posso farvi un esempio, equivale ad essere costretti ad usare ancora il vecchio Dos sul nuovo e fiammante Windows 7. Usare Linux richiede esperienza e bravura.

Volete un metodo alternativo facile e veramente veloce?

Non dobbiamo per forza ricorrere ai tradizionali programmi che ci fanno aspettare molto per creare dvd visibili sui tradizionali lettori, però dobbiamo disporre di 3 cose indispensabili: una buona connessione internet, un programma chiamato Freemake Video Converter ed un altro programa di nome Cd Burner XP. La connessione è spesso a pagamento, i due programmi citati sono invece gratuiti e disponibili per ogni sistema operativo. Prima di tutto installiamo sul pc i due programmi richiesti, poi creiamo sul desktop due cartelle chiamate Fonte e Ricevente. Allora mettiamo caso che vogliamo un dvd dei maggiori successi di Michael Jackson, muniamoci dell’elenco di canzoni che vogliamo, ottenere e contemporaneamente apriamo il browser internet e Freemake Video Converter, che ci darà questa schermata: 


andiamo su Youtube, selezioniamo 1 ad 1 i video che vogliamo e copiamo l’indirizzo url del video che vogliamo sullo spazio vuoto di Freemake selezionando come destinazione download la cartella Fonte, dopo di che scegliamo il formato video in cui scaricare il videoclip, io suggerisco il Wmv leggero e leggibilissimo, il programma ci dirà quando download e installazione sono terminati. Quando avremo tutti i file video, controlliamo prima di tutto che siano perfetti e integri, poi apriamo di nuovo il nostro Freemake e 1 ad 1 mettiamo tutti i file video insieme nello spazio vuoto, dopo di che scegliamo il formato conversione Dvd e selezioniamo come destinazione la cartella Ricevente. Quando il processo sarà finito avremo un unico file dvd Pal che racchiude in se tutte le tracce video; allora  inseriamo un dvd vergine e apriamo il programma Cd Burner Xp che all’avvio ci darà le stesse opzioni di K3b di Linux, 



scegliamo la voce crea dvd video e immettiamo nel progetto il titolo del dvd, scegliamo la cartella Ricevente dove ora si trova il file dvd che vogliamo scrivere e tra le voci offerte nel sottomenù  mettiamo il segno su, modalità compatibile double layer, Modifica il file se necessario, verifica dati, espelli il disco dopo la masterizzazione. Clicchiamo su masterizza e aspettiamo che il processo termini, ci vogliono dai 15 ai 20 minuti, molto meno dei programmi tradizionali.  Al termine il programma ci darà scrittura eseguita correttamente, masterizzazione riuscita e ci darà la possibilità di mantenere un report del progetto (se lo vogliamo). Se non sarà così vuol dire che è successo qualcosa e dovremo ripetere l’operazione con un nuovo dvd.

Conclusione
Mi auguro che la lezione non vi abbia annoiati e vi sia piaciuta e soprattutto che vi sia utile per i fini della creazione dvd. Tanti saluti da D.J. Costino che si occupa di creare compilation per conto del blog Millo.





sabato 26 luglio 2014

La conquista della luna

Documentario completo





Una delle mete più importanti e significative del genere umano è stata la conquista del satellite che da milioni di anni rischiara le notti sul nostro mondo: la luna.
Da sempre essa è stata soggetto di ispirazione per poeti e filosofi, oltre che strumento di regolazione per agricoltori, matematici e astronomi. inoltre è stata anche venerata come divinità dai nomi più disparati: Astarte, Artemide, Selene... etc. 
Vi presentiamo un documentario riguardante gli indimenticabili giorni della sua conquista.